giovedì 08 dicembre | 23:02
pubblicato il 04/lug/2013 19:20

Tpl: sottosegretario D'Angelis, e' priorita' per questo governo

(ASCA) - Roma, 4 lug - Oggi a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e' iniziato il confronto con la conferenza Stato-Regioni sul trasporto pubblico locale. il Sottosegretario Erasmo D'Angelis, insieme al capo del dipartimento trasporti del Ministero Amedeo Fumero, ha incontrato il coordinatore nazionale per il settore Tpl della Conferenza Stato-Regioni Sergio Vetrella per stilare una agenda dei problemi da affrontare a breve per una ''nuova strategia'' di efficienza ed efficacia dei servizi del trasporto pubblico locale su gomma e dei servizi ferroviari regionali. Al centro dell'incontro - si legge in una nota - il tema delle risorse disponibili, ad oggi sono stati sbloccati 4,9 miliardi di Euro per il settore, e quello della semplificazione di norme e strumenti relativi all'offerta dei servizi di trasporto facilitando la concorrenza tra gestori diversi con l'eliminazione di barriere tecniche e organizzative e monopoli. Nel corso dell'incontro si e' parlato anche di una possibile revisione a scadenza dei contratti nazionali e il tema dei costi standard con l'obiettivo di facilitare le gare che devono partire da basi d'asta relativamente omogenee nelle diverse realta' territoriali. Per il Sottosegretario D'Angelis si e' trattato ''di un incontro positivo, il primo di una road map fissata con le Regioni. Il trasporto pubblico locale e' una priorita' per questo Governo, a maggior ragione ora che sta aumentando la richiesta da parte dei cittadini che ci impongono di aumentare qualita' e funzionalita' di mezzi e servizi, cercando anche nuovi contributi per l'investimento su nuovi mezzi e materiale rotabile sui quali siamo ancora fermi al 2010''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni