lunedì 20 febbraio | 12:14
pubblicato il 28/apr/2014 12:35

Torna la fiducia tra i consumatori: ai massimi dal 2010

Istat: cresce la componente economica, futuro appare meno fosco

Torna la fiducia tra i consumatori: ai massimi dal 2010

Milano (askanews) - Le incognite sono sempre numerose, ma qualcosa sembra muoversi, almeno a livello di percezione della crisi. Secondo l'Istat, infatti, ad aprile la fiducia dei consumatori italiani ha toccato il valore più alto dal gennaio del2010. L'indice è salito a 105,4, rispetto al 101,9 del mese precedente. Nel dettaglio aumentano sia la componente economica sia quella personale, la prima in misura più consistente.Per quanto riguarda la situazione economica del Paese migliorano tanto i giudizi sulle condizioni attuali, quanto le attese future. E forse questo, a livello di interpretazione, è il dato più significativo. A corroborare le speranze anche le aspettative sulla questione più spinosa, la disoccupazione, che per lo meno non peggiorano.

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia