domenica 04 dicembre | 03:36
pubblicato il 13/ago/2013 16:47

Tlc: gli italiani abbandonano il telefono fisso per il cellulare

Tlc: gli italiani abbandonano il telefono fisso per il cellulare

(ASCA) - Roma, 13 ago - Sono sempre di piu' gli italiani che abbandonano la telefonia fissa per usare solamente il telefono cellulare. A rivelarlo e' l'ultimo sondaggio dell'Unione Europea sulle comunicazioni elettroniche secondo cui da dicembre 2005 a oggi, la percentuale degli individui con accesso alla telefonia mobile e' salita dall'84% al 95%, mentre quella degli italiani con un'abbonamento di telefonia fissa e' sceso nello stesso periodo dal 70% al 65%. Rispetto alla media dell'Ue a 27, il 95% degli italiani si confronta con il 91% degli europei, mentre il 65% degli abbonamenti al telefono di casa sono inferiori al 71% dell'Ue. Per quanto riguarda l'accesso a Internet tramite il telefonino, in Italia il 40% dei cittadini ha un abbonamento attivo per Internet dal cellulare, con una tendenza che ha accelerato notevolmente nel giro di 15 mesi passando dal 15% di dicembre 2011 al 40% di marzo scorso. Tuttavia, l'utilizzo di internet per effettuare chiamate tramite il protocollo 'VoIP' (Voice over Internet Protocol) e' ancora inferiore rispetto alla media Ue: il 15% dell'Italia contro il 23% europeo. fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari