sabato 03 dicembre | 19:01
pubblicato il 12/dic/2013 12:20

Tlc: Commissione Ue, ritirare o modificare proposta prezzi accesso rete

(ASCA) - Bruxelles, 12 dic - La Commissione europea ha notificato ad Agcom la richiesta formale per ''ritirare o modificare la proposta per i prezzi'' di accesso all'ingrosso alla rete in rama fatta da Agcom nel 2013. A detta della direzione generale per l'Agenda digitale l'Autorita' per le comunicazioni avrebbe stabilito le tariffe ''sulla base di dati inappropriati'' che rischiano di ''danneggiare'' gli investimenti nella banda larga. In particolare, spiega l'esecutivo comunitario, la maniera con cui i prezzi di accesso sono stati calcolati potrebbero ''nuocere agli incentivi per gli investimenti nella banda larga sia per Telecom Italia che per gli altri operatori''. bne/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari