lunedì 05 dicembre | 06:22
pubblicato il 25/nov/2013 09:16

Tlc: Caio, traffico dati sta per saturare la rete (Affari&Finanza)

Tlc: Caio, traffico dati sta per saturare la rete (Affari&Finanza)

(ASCA) - Roma, 25 nov - ''Arriva un momento in cui la crescita del traffico dati sulla rete arriva al collo di bottiglia, e' il momento in cui non bastano piu' gli aggiustamenti e gli investimenti marginali ma bisogna intervenire nel cuore dell'architettura. E quel momento sta arrivando''. Lo afferma in un'intervista all'inserto di Repubblica Affari & Finanza, Francesco Caio, neo commissario per l'Agenda Digitale, scelto dal premier Enrico Letta per redigere un rapporto sullo stato degli investimenti sulla rete di comunicazione del Paese.

Parlando della rete Telecom, Caio spiega che ''al momento quello che dobbiamo fare e' verificare la congruita' dei piani di investimento rispetto agli obiettivi europei. Se troveremo che ci sono dei gap tra i piani e gli obiettivi si valutera'. Quello che vediamo tuttavia e' che nel mondo la rete di accesso ha spesso caratteristiche da monopolio naturale; le duplicazioni ci sono dove c'e' la tv via cavo e in qualche situazione locale ad altissima densita' di popolazione''.

red-drc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari