domenica 19 febbraio | 16:06
pubblicato il 15/apr/2013 18:40

Titoli Stato: Mef, Btp Italia chiude in anticipo. Richieste 8,98 mld

Titoli Stato: Mef, Btp Italia chiude in anticipo. Richieste 8,98 mld

(ASCA) - Roma, 15 apr - Chiudera' in anticipo, gia' domani, l'emissione del nuovo Btp Italia dopo che le richieste hanno sfiorato i 9 miliardi di euro nella prima giornata di collocamento. Lo conferma il Ministero dell'Economia e delle Finanze dopo le ipotesi in tal senso gia' circolate in queste ore.

Il Ministero ha annunciato infatti ''di volersi avvalere della facolta' di chiusura anticipata'' dell'emissione del BTP Italia ''in considerazione dell'andamento del collocamento nella prima giornata, che ha registrato contratti per un controvalore di 8.984.117.000 euro''.

La chiusura anticipata avverra' domani 16 aprile 2013 alle ore 17,30. ''Pertanto - precisa il Mef - per l'intera giornata di mercato di domani sara' ancora possibile sottoscrivere il BTP Italia e saranno soddisfatte per intero tutte le proposte irrevocabili di acquisto di questo titolo immesse sul MOT e che abbiano determinato la conclusione di contratti entro la data ed ora di efficacia della chiusura anticipata''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia