domenica 22 gennaio | 04:32
pubblicato il 08/ott/2013 11:36

Titoli Stato: Mef annuncia sindacato per emissione nuovo Btp 7 anni

Titoli Stato: Mef annuncia sindacato per emissione nuovo Btp 7 anni

(ASCA) - Roma, 8 ott - Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Cre'dit Agricole, Credit Suisse Securities HSBC France e Unicredit, il mandato per il collocamento inaugurale, mediante sindacato, di un BTP con scadenza 7 anni. Lo annuncia lo stesso Dicastero precisando che la transazione ''sara' effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato''.

La decisione di entrare sulla scadenza settennale, spiega il Mef, ''fa seguito a specifiche indagini di mercato svolte durante questi mesi, che hanno evidenziato un'attenzione crescente da parte di investitori ed emittenti su questo segmento della curva dei tassi di interesse''.

Il nuovo BTP a 7 anni ''costituira' un punto di riferimento aggiuntivo sulla curva dei rendimenti italiana e, allo stesso tempo, andra' a coprire una domanda in costante aumento da parte degli investitori, che non poteva essere soddisfatta senza un titolo benchmark su questa scadenza.

L'obiettivo del MEF e' di soddisfare tale domanda garantendo il giusto equilibrio tra questa nuova scadenza e le altre gia' esistenti. Inoltre, mediate una presenza stabile e continuativa su questo settore della curva dei rendimenti, il MEF punta a consolidare i risultati conseguiti negli anni in termini di esposizione del debito ai rischi di mercato''.

La struttura del nuovo titolo ricalchera' quella dei BTP nominali emessi regolarmente in asta ogni meta' o fine mese: prevede cedole semestrali, definite al momento del lancio del titolo, e rimborso alla pari.

''Questa prima emissione avviene mediante sindacazione, con consorzio di collocamento composto da banche selezionate tra gli Specialisti in titoli di Stato, che potranno raccogliere ordini da investitori professionali e qualificati. Questa modalita' di emissione per il lancio del nuovo titolo e' motivata dalla necessita' di agevolare una distribuzione rapida ed efficiente del nuovo strumento, assicurandogli una buona liquidita' sin dalla sua introduzione sul mercato. Successive riaperture del BTP a 7 anni saranno offerte tramite le aste ordinarie, in modo da garantire al titolo un adeguato flottante finale, in linea con quanto gia' avviene per i BTP di diversa scadenza'' conclude il Mef.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4