sabato 03 dicembre | 01:21
pubblicato il 08/ott/2013 11:36

Titoli Stato: Mef annuncia sindacato per emissione nuovo Btp 7 anni

Titoli Stato: Mef annuncia sindacato per emissione nuovo Btp 7 anni

(ASCA) - Roma, 8 ott - Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Cre'dit Agricole, Credit Suisse Securities HSBC France e Unicredit, il mandato per il collocamento inaugurale, mediante sindacato, di un BTP con scadenza 7 anni. Lo annuncia lo stesso Dicastero precisando che la transazione ''sara' effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato''.

La decisione di entrare sulla scadenza settennale, spiega il Mef, ''fa seguito a specifiche indagini di mercato svolte durante questi mesi, che hanno evidenziato un'attenzione crescente da parte di investitori ed emittenti su questo segmento della curva dei tassi di interesse''.

Il nuovo BTP a 7 anni ''costituira' un punto di riferimento aggiuntivo sulla curva dei rendimenti italiana e, allo stesso tempo, andra' a coprire una domanda in costante aumento da parte degli investitori, che non poteva essere soddisfatta senza un titolo benchmark su questa scadenza.

L'obiettivo del MEF e' di soddisfare tale domanda garantendo il giusto equilibrio tra questa nuova scadenza e le altre gia' esistenti. Inoltre, mediate una presenza stabile e continuativa su questo settore della curva dei rendimenti, il MEF punta a consolidare i risultati conseguiti negli anni in termini di esposizione del debito ai rischi di mercato''.

La struttura del nuovo titolo ricalchera' quella dei BTP nominali emessi regolarmente in asta ogni meta' o fine mese: prevede cedole semestrali, definite al momento del lancio del titolo, e rimborso alla pari.

''Questa prima emissione avviene mediante sindacazione, con consorzio di collocamento composto da banche selezionate tra gli Specialisti in titoli di Stato, che potranno raccogliere ordini da investitori professionali e qualificati. Questa modalita' di emissione per il lancio del nuovo titolo e' motivata dalla necessita' di agevolare una distribuzione rapida ed efficiente del nuovo strumento, assicurandogli una buona liquidita' sin dalla sua introduzione sul mercato. Successive riaperture del BTP a 7 anni saranno offerte tramite le aste ordinarie, in modo da garantire al titolo un adeguato flottante finale, in linea con quanto gia' avviene per i BTP di diversa scadenza'' conclude il Mef.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari