venerdì 20 gennaio | 02:30
pubblicato il 06/mar/2012 16:27

Tirrenia/ Passera: Temo che Ue bocci privatizzazione

Non vuol dire cominciare da capo ma trovare altre soluzioni

Tirrenia/ Passera: Temo che Ue bocci privatizzazione

Roma, 6 mar. (askanews) - E' molto probabile che la Ue bocci la privatizzazione di Tirrenia messa in piedi dall'Italia. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei trasporti, Corrado Passera, nel corso di un'audizione incommissione Lavori pubblici al Senato. "Oggi - ha detto - siamo chiaramente di fronte a una situazione in cui la soluzione proposta non sarà accettata dalla Comunità Ue. La filosofia generale del governo e dei ministeri che presiedo, è usare al meglio ciò che abbiamo trovato. Tirrenia è un dossier importante e pressante come tempistica. La soluzione era avviata e la stiamo sostenendo e supportando. Devo condividere la sensazione forte che non superi il vaglio della comunità". "Questo - ha aggiunto il ministro - non vuol dire cominciare da capo ma cercare soluzioni che, usando al messimo e al meglio ciò che è stato avviato, permettano di superare quei problemi di concentrazione eccessiva. In questo ambito dobbiamo cercare una soluzione che riduca la concentrazione prevista da questa soluzione. Credo che non sia nell'interesse di nessuno - ha aggiunto - andare oltre e poi trovarci veramente in ritardo in caso di decisione definitiva. Credo in soluzioni correttive dell'attuale impianto". Quanto all'ipotesi di rimettere singole rotte in gara, ha aggiunto, "nessuno nasconde l'impatto che avrebbe in termini di tempi e difficoltà; se si potesse perciò evitare sarebbe meglio. Gli esperti coinvolti per avere i pareri hanno la responsabilità di trovare una soluzione che mantenga il buono fatto e riduca le criticità che l'Europa non sembra voler accettare" ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale