domenica 11 dicembre | 07:36
pubblicato il 11/dic/2013 12:20

Tirrenia: Fit-Cisl, siglato protocollo per normalizzazione contratti

(ASCA) - Roma, 11 dic - E' stato firmato nella notte un protocollo di azione tra Tirrenia-Cin e i sindacati di categoria sulla normalizzazione dei contratti. Lo annuncia in una nota Giovanni Olivieri, coordinatore nazionale Fit-Cisl per il Trasporto marittimo.

''Entro un mese e mezzo sara' applicato solo il ccnl piu' vantaggioso: il Fedarlinea - spiega Olivieri - per cui tutti i marittimi potranno lavorare su tutte le navi. I lavoratori che finora avevano la situazione contrattuale piu' favorevole, ovvero il Turno Napoli e gli ex Adriatica, non perderanno un centesimo e il primo risultato per tutti gli altri sara' l'aumento dello straordinario a 120 ore mensili''. ''Finalmente possiamo dire che e' iniziato un percorso per normalizzare una situazione caotica - conclude Olivieri -.

Con la ridefinizione degli organici la societa' potra' competere sul mercato alla pari con le altre''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina