mercoledì 22 febbraio | 17:07
pubblicato il 22/set/2014 11:36

Tir, Anita: Ue intervenga contro divieto transito Austria in Tirolo

(ASCA) - Roma, 22 set 2014 - La Commissione europea intervenga contro l'intenzione dell'Austria di vietare il transito stradale per alcune tipologia di merci sull'asse del Brennero attraverso una terza versione del ''divieto settoriale''. Lo afferma Anita, l'associazione nazionale delle imprese di autotrasporto merci e logistica, che in una nota chiede di attivarsi anche al Governo italiano.

''Comprendiamo le motivazioni ambientali che sono alla base del provvedimento in fase di predisposizione da parte del Tirolo - ha commentato il presidente di Anita, Thomas Baumgartner - tuttavia, un divieto di transito che non prenda di mira i veicoli piu' inquinanti ma soltanto alcune tipologie di merci, non punta a contrastare efficacemente l'inquinamento bensi' a produrre una distorsione della concorrenza in alcune filiere produttive e del trasporto, come e' gia' accaduto in passato''.

''La Commissione europea - ha concluso Baumgartner - farebbe bene ad intervenire prima che il danno venga prodotto ed a maggior ragione dopo che l'esperienza ci ha insegnato che provvedimenti similari hanno subito una sonora bocciatura da parte della Corte di Giustizia''.

com-sen

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe