sabato 03 dicembre | 16:58
pubblicato il 22/set/2014 11:36

Tir, Anita: Ue intervenga contro divieto transito Austria in Tirolo

(ASCA) - Roma, 22 set 2014 - La Commissione europea intervenga contro l'intenzione dell'Austria di vietare il transito stradale per alcune tipologia di merci sull'asse del Brennero attraverso una terza versione del ''divieto settoriale''. Lo afferma Anita, l'associazione nazionale delle imprese di autotrasporto merci e logistica, che in una nota chiede di attivarsi anche al Governo italiano.

''Comprendiamo le motivazioni ambientali che sono alla base del provvedimento in fase di predisposizione da parte del Tirolo - ha commentato il presidente di Anita, Thomas Baumgartner - tuttavia, un divieto di transito che non prenda di mira i veicoli piu' inquinanti ma soltanto alcune tipologie di merci, non punta a contrastare efficacemente l'inquinamento bensi' a produrre una distorsione della concorrenza in alcune filiere produttive e del trasporto, come e' gia' accaduto in passato''.

''La Commissione europea - ha concluso Baumgartner - farebbe bene ad intervenire prima che il danno venga prodotto ed a maggior ragione dopo che l'esperienza ci ha insegnato che provvedimenti similari hanno subito una sonora bocciatura da parte della Corte di Giustizia''.

com-sen

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari