martedì 24 gennaio | 12:34
pubblicato il 22/set/2014 11:36

Tir, Anita: Ue intervenga contro divieto transito Austria in Tirolo

(ASCA) - Roma, 22 set 2014 - La Commissione europea intervenga contro l'intenzione dell'Austria di vietare il transito stradale per alcune tipologia di merci sull'asse del Brennero attraverso una terza versione del ''divieto settoriale''. Lo afferma Anita, l'associazione nazionale delle imprese di autotrasporto merci e logistica, che in una nota chiede di attivarsi anche al Governo italiano.

''Comprendiamo le motivazioni ambientali che sono alla base del provvedimento in fase di predisposizione da parte del Tirolo - ha commentato il presidente di Anita, Thomas Baumgartner - tuttavia, un divieto di transito che non prenda di mira i veicoli piu' inquinanti ma soltanto alcune tipologie di merci, non punta a contrastare efficacemente l'inquinamento bensi' a produrre una distorsione della concorrenza in alcune filiere produttive e del trasporto, come e' gia' accaduto in passato''.

''La Commissione europea - ha concluso Baumgartner - farebbe bene ad intervenire prima che il danno venga prodotto ed a maggior ragione dopo che l'esperienza ci ha insegnato che provvedimenti similari hanno subito una sonora bocciatura da parte della Corte di Giustizia''.

com-sen

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4