sabato 25 febbraio | 20:18
pubblicato il 04/set/2014 12:35

ThyssenKrupp: Uilm, piano non va. Garantire continuita' produzione

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - ''Quel piano cosi' com'e' non va.

Si tratta di una constatazione di cui anche ThyssenKrupp ha preso coscienza. Ora si tratta di trovare una soluzione che garantisca l'azienda siderurgica, la continuita' della produzione d'acciaio e i livelli occupazionali. Riteniamo che ci siano i margine per cogliere questo risultato''.

Lo dichiara Mario Ghini, segretario nazionale della Uilm in vista dell'incontro relativo al piano industriale di Acciai Speciali di Terni che si terra' al ministero dello Sviluppo economico alle ore 16 con la partecipazione delle organizzazioni sindacali nazionali e locali, dei rappresentanti del Governo, delle istituzioni locali, e del management del gruppo siderurgico. Si terra' anche un presidio dei lavoratori sotto alla sede ministero.

''Il dialogo tra le parti - prosegue Ghini - si e' incanalato su un nuovo percorso, ma per avviare il confronto e' bene sgombrare il tavolo da ogni decisione unilaterale pervenuta dal management aziendale nell'ultimo mese''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech