domenica 04 dicembre | 13:52
pubblicato il 01/ago/2014 18:52

Thyssen: Bentivogli (Fim), direzione Ast ricondotta al buonsenso

(ASCA) - Torino, 1 ago 2014 - ''La pressione da noi esercitata e la determinazione del ministro hanno ricondotto la direzione aziendale al buonsenso, precondizione necessaria alla gestione di qualsiasi problematica industriale''. Lo dichiara Marco Bentivolgi segretario nazionale fim-cisl dopo la decisione dell'Ast di Terni (gruppo ThyssenKrupp) di sospendere le procedure di mobilita' e ogni atto unilaterale in attesa della riapertura del confronto prevista per il 4 settembre presso il Ministero della Sviluppo Economico. Una svolta, commentano per la Fiom Rosario Rappa, Segretario nazionale, e Gianni Venturi, responsabile per la siderurgia, resa possibile ''dall'intensa e civile mobilitazione dei lavoratori di questi giorni''. com/eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari