lunedì 05 dicembre | 10:03
pubblicato il 22/ott/2013 13:48

Thales Alenia Space: satellite Goce sta per terminare missione

(ASCA) - Roma, 22 ott - Dopo una vita operativa di piu' di quattro anni e mezzo Goce (Gravity Field and Steady State Ocean Circulation Explorer), il primo e piu' sofisticato satellite dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) destinato allo studio del campo gravitazionale terrestre e della circolazione degli oceani, realizzato e integrato da Thales Alenia Space, sta per terminare definitivamente la sua missione. Nei prossimi giorni, dopo un prolungamento in orbita di 35 mesi, il satellite si autodistruggera' rientrando in atmosfera dalla sua ultima orbita operativa a 229 km di altezza. Lanciato con successo dal cosmodromo di Plesetsk, nel nord della Russia, il 17 Marzo 2009, informa una nota, Goce ha realizzato una mappa globale del campo gravitazionale terrestre con una risoluzione senza precedenti. Questo prodotto della missione Goce ha gia' trovato ampie applicazioni nei campi della geodesia, oceanografia, geofisica, glaceologia e climatologia. com-drc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari