domenica 19 febbraio | 18:01
pubblicato il 03/set/2014 16:45

Tesoro: scelte le banche per buy-back obbligazioni Regioni

Selezionate Citigroup, Bnp Paribas, Deutsche Bank, Barclays (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - Il ministero dell'Economia ha scelto le banche per il buy-back dei titoli obbligazionari regionali. Gli intermediari individuati dal Tesoro, tra gli specialisti in titoli di Stato, sono Citigroup, Bnp Paribas, Deutsche Bank e Barclays. A queste banche le Regioni (Abruzzo, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia) "potranno conferire apposito mandato per procedere al riacquisto dei titoli obbligazionari". L'articolo 45 del decreto Irpef, spiega il ministero, "prevede la possibilita' per le Regioni di procedere al riacquisto di parte del loro debito, attraverso un'operazione a cui i detentori dei titoli saranno liberi di aderire, secondo le pratiche standard di mercato".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia