giovedì 08 dicembre | 23:37
pubblicato il 02/dic/2013 12:00

Tesoro: a novembre il fabbisogno balza a 7,2 miliardi

Peggioramento per accelerazione nei pagamenti debiti Pa

Tesoro: a novembre il fabbisogno balza a 7,2 miliardi

Roma, 2 dic. (askanews) - Fabbisogno in forte aumento a novembre. Il mese scorso - comunica il ministero dell'Economia - si è realizzato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 7,2 miliardi, in netto aumento rispetto ai 4,258 miliardi di novembre dell'anno scorso. Il confronto con novembre 2012, spiega il Tesoro, mostra un peggioramento pari a circa 3 miliardi, dovuto "in massima parte all'accelerazione dei prelievi delle amministrazione pubbliche per il pagamento dei debiti commerciali, nonchè a maggiori interessi sul debito pubblico (già considerati nelle stime di competenza) e a minori introiti fiscali, che risentono sia di effetti di calendario (a novembre un giorno in meno rispetto allo stesso periodo del 2012) sia dell'annunciato slittamento delle scadenze relative all'autotassazione delle persone giuridiche". "L'andamento del fabbisogno - conclude il ministero dell'Economia - è in linea con gli obiettivi previsti per fine anno, tenuto conto che il mese di dicembre si chiude generalmente con un consistente avanzo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni