lunedì 27 febbraio | 01:23
pubblicato il 02/feb/2015 18:38

Tesoro: a gennaio avanzo settore statale migliora a 3,4 mld

"Spesa per interessi in calo, incassi fiscali in flessione"

Tesoro: a gennaio avanzo settore statale migliora a 3,4 mld

Roma, 2 feb. (askanews) - Conti pubblici in miglioramento. A gennaio, comunica il ministero dell'economia, si è realizzato un avanzo del settore statale pari (in via provvisoria) a circa 3,4 miliardi, mentre nello stesso mese dell'anno scorso c'era stato un fabbisogno di 566 milioni.

Il risultato di gennaio, spiega il Tesoro, è dovuto "all'effetto congiunto di minori pagamenti per interessi sul debito pubblico, minori finanziamenti al bilancio europeo e minori prelevamenti dai conti di Tesoreria". Gli incassi fiscali del mese segnano una flessione rispetto al gennaio 2014, "quando furono riscosse sia la cosiddetta 'mini-Imu' sia la maggiorazione Tares".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech