lunedì 27 febbraio | 03:56
pubblicato il 04/apr/2013 16:30

Terremoto: Centrella (Ugl), ricostruzione l'Aquila sia priorita'

(ASCA) - Roma, 4 apr - ''L'Ugl considera la ricostruzione de L'Aquila come una priorita' nazionale e si fara' carico di sensibilizzare il prossimo Governo al fine di avere certezze sui fondi destinati alla ricostruzione, con la realizzazione di quello che potrebbe essere il piu' grande cantiere d'Europa''. Lo dichiara, in una nota, il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, a distanza di quattro anni da quel 6 aprile del 2009 in cui il sisma distrusse L'Aquila causando la morte di 309 persone.

''Con l'avvio della ricostruzione pesante, destinando ad essa un miliardo di euro per i prossimi 10 anni, si determinerebbe il riavvio dell'economia dell'intera regione, andando in controtendenza rispetto all'emorragia di posti di lavoro nell'edilizia scesi da 7.300 al 31 Dicembre 2010 a 6.250 al 31 Dicembre 2012''.

''L'Ugl - sottolinea Centrella - e' stata vicina agli abitanti del capoluogo abruzzese, gia' dal 1* maggio di quell'anno, recandosi tra gli sfollati e rendendo omaggio alle vittime. Da allora non ha mai dimenticato e continuera' a combattere al loro fianco''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech