domenica 26 febbraio | 00:25
pubblicato il 24/lug/2014 15:44

Terna: utile netto primo semestre sale a 274,5 milioni, +4,1%

(ASCA) - Roma, 24 lug 2014 - Terna chiude il primo semestre con un utile netto di 274,5 milioni, in crescita del 4,1% rispetto ai primi sei mesi dell'anno scorso. Lo comunica la societa' dopo il cda che ha approvato i risultati semestrali.

I ricavi ammontano invece a 950,4 milioni, con un +3,4% nel confronto con gennaio-giugno del 2013. Questo aumento e' legato soprattutto ''alle attivita' non tradizionali, come il consolidamento dei ricavi del gruppo Tamini (16,4 milioni) e le attivita' di ingegneria, realizzazione e manutenzione su impianti di terzi''.

''Grazie al lavoro delle persone di Terna - afferma il nuovo amministratore delegato Matteo Del Fante - presentiamo risultati buoni in un momento che resta difficile per l'Italia e per l'Europa. Questo dimostra che investire nelle infrastrutture crea sviluppo e occupazione e fa risparmiare il sistema elettrico, con risultati importanti anche sul piano economico. Per me, il presidente Catia Bastioli e l'intero cda - aggiunge Del Fante - la priorita' sara' creare valore per gli azionisti e contribuire alla crescita del Paese''.

eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech