domenica 26 febbraio | 02:13
pubblicato il 11/ott/2013 19:41

Termini Imerese: Ugl, soddisfatti per accordo su cig in deroga

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''Siamo soddisfatti dell'accordo sulla cassa integrazione in deroga per i lavoratori di Termini Imerese siglato oggi, ma ora dobbiamo puntare sulla reindustrializzazione del sito se vogliamo davvero costruire prospettive concrete per chi da anni aspetta certezze''.

Cosi' il segretario nazionale Ugl Metalmeccanici, Antonio D'Anolfo, al termine della riunione al Mise in cui e' stata siglata l'intesa.

''Era doveroso garantire un supporto economico alle tante famiglie coinvolte - prosegue - ma e' altrettanto fondamentale che, dai prossimi incontri, si entri subito nel dettaglio delle manifestazioni d'interesse gia' pervenute, e di quelle eventuali che potrebbero arrivare, per avviare in tempi adeguati gli interventi di riorganizzazione del polo industriale siciliano. Per questo - conclude -, e' stata messa in cantiere anche la possibilita' di allungare di ulteriori 6 mesi la cassa integrazione, secondo la tempistica prevista dalla normativa vigente''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech