domenica 04 dicembre | 20:12
pubblicato il 11/ott/2013 19:15

Termini Imerese: Fim-Cisl, accordo su cig in deroga per 6 mesi

(ASCA) - Roma, 11 ott - E' stato siglato nel tardo pomeriggio di oggi presso il Ministero dello Sviluppo Economico il verbale d'accordo, per la concessione di sei mesi di cig in deroga per lo stabilimento Fiat di Termini Imerese e che andra' dal 1 gennaio 2014 al 30 giugno 2014.

''Siamo riusciti con l'accordo di oggi - sottolinea il Segretario nazionale Fim Cisl, Ferdinando Uliano - a dare tutte le garanzie di carattere economico per i lavoratori durante la cig in deroga, un risultato che ci ha consentito di evitare l'apertura della procedura di mobiltita'.

Nel corso dell'incontro odierno ci sono state inoltre confermate tre iniziative industriali: Biogen, Mossi e Ghisolfi, piu' una quarta societa' che dovrebbe occuparsi di rigenerazione di motori''.

''Tutte le proposte - spiega il sindacalista - saranno oggetto di un apposito incontro che si terra' nel mese di novembre per definire i piani industriali. Le istanze presentate copriranno l'occupazione per circa 500 lavoratori.

Sempre nel mese di novembre si procedera' alla discussione sul rinnovo dell' accordo di programma e verranno esaminati gli altri interessamenti''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari