lunedì 05 dicembre | 01:35
pubblicato il 10/dic/2013 17:57

Telespazio: 'Paesaggi in trasformazione' nel calendario Love Planet Eart

Telespazio: 'Paesaggi in trasformazione' nel calendario Love Planet Eart

(ASCA) - Roma, 10 dic - Telespazio (joint venture Finmeccanica/Thales) presenta l'ottava edizione del Calendario Love Planet Earth, dedicato ai ''paesaggi in trasformazione''. Con immagini satellitari ad altissima risoluzione, elaborate come di consueto da e-GEOS (societa' costituita all'80% da Telespazio e al 20% dall'Agenzia spaziale italiana), il calendario 2014 intende richiamare l'attenzione sul tema del territorio, sul suo consumo e sulla necessita' di tutelarlo. Il percorso, illustrato dai dodici soggetti del calendario, attraversa luoghi naturali ancora incontaminati e zone fortemente antropizzate, dove i segni lasciali dall'uomo sono evidenti. Mese dopo mese, grazie all'occhio dei satelliti, il calendario offre un promemoria fotografico dello stato del nostro Pianeta: immagini di grande bellezza, ma che inducono a riflettere sul futuro della Terra e, soprattutto, su come agire per preservarne lo stato di salute. I messaggi che ci arrivano dallo spazio sono carichi di informazioni che non possiamo ignorare: i ghiacciai e i coralli sembrano opere d'arte, ma sono tormentati da temperature mai provate prima, come le risaie dell'Asia, assediate dall'urbanizzazione che avanza. Le immagini satellitari, evidenzia Telespazio, da almeno tre decenni, ci mostrano quanto il mondo sia in trasformazione e dove l'uomo plasma l'ambiente con armonia e dove invece infligge ferite. Nel calendario trovano posto paesaggi metropolitani e lembi di natura che l'umanita' non puo' perdere: come le foreste pluviali, da proteggere anche perche' sono le farmacie del Pianeta, e i delta dei fiumi dove si rifugiano specie animali a rischio di estinzione. E ancora, la transizione dalla tradizione alla modernita' nei Paesi in via di sviluppo puo' determinare rischi per l'ambiente e per risorse fondamentali come l'acqua. La riqualificazione dei territori urbani proiettano in molti casi le citta' verso un futuro piu' sostenibile, cosi' come esempi di architettura d'autore ridisegnano il paesaggio rurale con originalita' ed eleganza. Di contro, la cementificazione intensiva ha trasformato in modo irreversibile la bellezza di ampi tratti delle coste mediterranee. Il calendario 2014 si chiude con la immagine di un vulcano, a ricordarci che la natura non e' solo bellezza da ammirare ma puo' rappresentare anche una minaccia che occorre monitorare. Dopo un'edizione dedicata al paesaggio italiano, icona riconosciuta di arte, bellezza e cultura, Telespazio ha dedicato il 2014 ai paesaggi internazionali con i suoi mutamenti e le sue trasformazioni. Soffermandosi, in particolare, sulle aree del mondo dove la societa' e' presente con le sue attivita'. Telespazio e' impegnata da molti anni nell'osservazione del territorio e, con la sua controllata e-GEOS, e' tra i principali operatori al mondo nel campo delle informazioni geospaziali, con una offerta integrata di soluzioni applicative, contenuti e servizi, basati su dati radar e ottici ad altissima risoluzione. Con il programma ''Love Planet Earth'', l'azienda e' impegnata dal 2007 in una campagna internazionale di informazione e sensibilizzazione sui temi della salvaguardia ambientale. Sul sito internet di Telespazio (www.telespazio.com) e' possibile scaricare il Calendario ''Love Planet Earth 2014'' con le singole immagini e consultare un'ampia sezione dedicata alle tematiche ambientali descritte, con notizie e approfondimenti multidisciplinari. Il calendario e' stampato con carta certificata dal programma FSC (Forest Stewardship Council), attestante la gestione sostenibile delle foreste. red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari