giovedì 08 dicembre | 03:33
pubblicato il 29/mar/2016 13:07

Telefonica: dopo 16 anni Alierta lascia la presidenza

Passa testimone all'attuale numero due José Maria Alvarez-Pallete

Telefonica: dopo 16 anni Alierta lascia la presidenza

Milano, 29 mar. (askanews) - Cesar Alierta lascia dopo 16 anni la presidenza di Telefonica, incarico che ricopre dall'estate del 2000.

Al suo posto, come presidente esecutivo del colosso delle tlc spagnolo, arriverà l'attuale numero due di Telefonica, José Maria Alvarez-Pallete, classe 1963. La nomina sarà effettuata dal prossimo cda che si riunirà l'8 aprile. Alvarez-Pallete, ha dichiarato lo stesso Alierta passando il testimone, "è il manager più preparato per affrontare con successo le sfide che impone la rivoluzione digitale".

Alierta, che a maggio compirà 71 anni, continuerà a far parte del cda di Telefonica, incarico, quello di consigliere, che ricopre dal 1996, quattro anni prima di diventare presidente, nonchè rimarrà presidente esecutivo della Fondazione Telefonica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni