venerdì 20 gennaio | 11:31
pubblicato il 29/mar/2016 13:07

Telefonica: dopo 16 anni Alierta lascia la presidenza

Passa testimone all'attuale numero due José Maria Alvarez-Pallete

Telefonica: dopo 16 anni Alierta lascia la presidenza

Milano, 29 mar. (askanews) - Cesar Alierta lascia dopo 16 anni la presidenza di Telefonica, incarico che ricopre dall'estate del 2000.

Al suo posto, come presidente esecutivo del colosso delle tlc spagnolo, arriverà l'attuale numero due di Telefonica, José Maria Alvarez-Pallete, classe 1963. La nomina sarà effettuata dal prossimo cda che si riunirà l'8 aprile. Alvarez-Pallete, ha dichiarato lo stesso Alierta passando il testimone, "è il manager più preparato per affrontare con successo le sfide che impone la rivoluzione digitale".

Alierta, che a maggio compirà 71 anni, continuerà a far parte del cda di Telefonica, incarico, quello di consigliere, che ricopre dal 1996, quattro anni prima di diventare presidente, nonchè rimarrà presidente esecutivo della Fondazione Telefonica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale