domenica 04 dicembre | 17:54
pubblicato il 27/feb/2013 12:37

Telefonia: Wireless Intelligence, in Africa 1/3 abitanti ha cellulare

(ASCA-AFP) - Roma, 27 feb - ''L'Africa e il suo miliardo di abitanti sono l'ultima frontiera per la telefonia mobile, una terra di conquista per gli operatori che dovranno tener conto dei costi e delle infrastrutture''. E' quanto ha dichiarto Manoj Kohli, amministratore delegato di Barthi Airtel, operatore telefonico indiano gia' molto presente nel Continente nero, in occasione del congresso mondiale sulla telefonia mobile in corso a Barcellona.

''Il numero di abbonati nella telefonia mobile in Africa - ha dichiarato Kohli - e' esplosa. E' passata dai 16 milioni di utenti del 2000 ai 246 milioni del 2008, ai 500 milioni attuali''. Secondo uno studio di Wireless Intelligence, piu' di un terzo degli abitanti del continente aveva un cellulare nell'ultimo trimestre del 2012. Il prezzo e' una sfida fondamentale degli operatori del settore dato che il reddito medio degli abitanti di paesi come Egitto, Burundi e Rwanda e' di 3,8 euro al mese.

Tgl/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari