martedì 24 gennaio | 04:49
pubblicato il 27/feb/2013 12:37

Telefonia: Wireless Intelligence, in Africa 1/3 abitanti ha cellulare

(ASCA-AFP) - Roma, 27 feb - ''L'Africa e il suo miliardo di abitanti sono l'ultima frontiera per la telefonia mobile, una terra di conquista per gli operatori che dovranno tener conto dei costi e delle infrastrutture''. E' quanto ha dichiarto Manoj Kohli, amministratore delegato di Barthi Airtel, operatore telefonico indiano gia' molto presente nel Continente nero, in occasione del congresso mondiale sulla telefonia mobile in corso a Barcellona.

''Il numero di abbonati nella telefonia mobile in Africa - ha dichiarato Kohli - e' esplosa. E' passata dai 16 milioni di utenti del 2000 ai 246 milioni del 2008, ai 500 milioni attuali''. Secondo uno studio di Wireless Intelligence, piu' di un terzo degli abitanti del continente aveva un cellulare nell'ultimo trimestre del 2012. Il prezzo e' una sfida fondamentale degli operatori del settore dato che il reddito medio degli abitanti di paesi come Egitto, Burundi e Rwanda e' di 3,8 euro al mese.

Tgl/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4