sabato 03 dicembre | 05:40
pubblicato il 06/dic/2013 08:51

Telecom:a convertendo applicate regole su operazioni con parti correlate

(ASCA) - Roma, 6 dic - Il Cda di Telecom ha esaminato l'operazione di emissione del prestito obbligazionario Guaranteed Subordinated Mandatotory Convertible Bonds emesso da TI Finance e convertendo in azioni Telecom Italia per un importo pari a 1,3 miliardi di euro. Sulla base della richiesta del Comitato per Il Controllo e Rischi, la societa' ha considerato l'operazione del prestito convertendo come ''operazione con parti correlate di maggiore rilevanza''.

Il Cda e' pertanto tornato a deliberare sul prestito obbligazionario convertendo sulla scorta di apposito parere messo a punto dai consiglieri indipendenti, approvando l'operazione dopo le verifiche a garanzia dell'interesse della Societa', nonche' della convenienza e della correttezza sostanziale dell'iniziativa. A valle dell'iter istruttorio e approvativo da parte degli organi consiliari, la Societa' ha definito il documento informativo richiesto dalla Consob. Lo spiega una nota di Telecom.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari