domenica 22 gennaio | 11:37
pubblicato il 17/dic/2013 18:46

Telecom: Solari (Cgil), Governo intervenga per modificare legge su Opa

(ASCA) - Roma, 17 dic - ''Non modificare l'attuale legge sull'Opa equivale ad un via libera all'operazione Telecom-Telefonica nei termini noti, aprendo cosi' uno scenario nel quale Telecom stessa rischia di sparire dal mercato delle Tlc mondiali e il Paese di vedere aggravato il ritardo sullo sviluppo della Banda Larga''. Lo afferma il segretario nazionale della Cgil Fabrizio Solari. ''La battaglia per il controllo della societa' che si sta compiendo in questi giorni non ha precedenti - prosegue il dirigente sindacale -. Sono state umiliate tutte le istituzioni del Paese, si sono ignorati i rilievi della Consob e, di fronte ad un atteggiamento ambiguo e poco trasparente di molti degli atti prodotti, il Governo non ha sentito il dovere di dire la sua''.

''Senza alcuna iniziativa - conclude Solari - il Governo si assumera' nei fatti la responsabilita' di aver consentito la svendita di Telecom, smentendo cosi' sul campo la scelta piu' volte affermata di voler contrastare il declino produttivo del Paese rilanciando lo sviluppo e l'occupazione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4