giovedì 08 dicembre | 12:51
pubblicato il 26/set/2014 12:59

*Telecom, Sawiris sempre interessato ma no contatti con Trujillo

Lo ha riferito il suo braccio destro Khaled Bishara (ASCA) - Milano, 26 set 2014 - Il magnate egiziano Naguib Sawiris resta sempre interessato a investire in Telecom Italia, ma non ha avuto alcun contatto con Sol Trujillo che, secondo indiscrezioni, starebbe lavorando ad una cordata insieme ad altri investitori per lanciare un'offerta sul gruppo italiano. Lo ha riferito il suo braccio destro, Khaled Bishara, membro del cda di Orascom, a margine della conferenza stampa di presentazione dell'ipo di Italiaonline, di cui e' il presidente.

"E' una cosa nota, Sawiris si e' sempre detto interessato a Telecom e l'interesse resta - ha detto Bishara - e come sapete nel dicembre 2012 aveva anche fatto un piano" per investire. A chi gli chiedeva se Sawiris fosse stato contattato da Trujillo Bishara ha risposto: "Trujillo ha lavorato con noi nel 2014 per la due diligence di Wind ma non c'e' nessun collegamento, nessun contatto".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni