lunedì 23 gennaio | 10:05
pubblicato il 26/set/2014 12:59

*Telecom, Sawiris sempre interessato ma no contatti con Trujillo

Lo ha riferito il suo braccio destro Khaled Bishara (ASCA) - Milano, 26 set 2014 - Il magnate egiziano Naguib Sawiris resta sempre interessato a investire in Telecom Italia, ma non ha avuto alcun contatto con Sol Trujillo che, secondo indiscrezioni, starebbe lavorando ad una cordata insieme ad altri investitori per lanciare un'offerta sul gruppo italiano. Lo ha riferito il suo braccio destro, Khaled Bishara, membro del cda di Orascom, a margine della conferenza stampa di presentazione dell'ipo di Italiaonline, di cui e' il presidente.

"E' una cosa nota, Sawiris si e' sempre detto interessato a Telecom e l'interesse resta - ha detto Bishara - e come sapete nel dicembre 2012 aveva anche fatto un piano" per investire. A chi gli chiedeva se Sawiris fosse stato contattato da Trujillo Bishara ha risposto: "Trujillo ha lavorato con noi nel 2014 per la due diligence di Wind ma non c'e' nessun collegamento, nessun contatto".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4