lunedì 05 dicembre | 06:15
pubblicato il 14/mar/2014 14:44

Telecom: Patuano, non giustificabile conflittualita' su accesso rete

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - Il modello sulla parita' di accesso alla rete Telecom da parte degli altri operatori ''ha dato risultati superiori a quelli che ci eravamo attesi''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, intervenendo alla presentazione dei risultati dell'organo di vigilanza sulla parita' di accesso alla rete, aggiungendo pero' che il modello di equivalence of output pur avendo dimostrato la sua validita' ha generato ''un eccesso di conflittualita' a mio giudizio ingiustificata''.

Per questo Telecom e' disponibile anche ad adottare un modello di equivalence of input. ''Siamo molto favorevoli a una revisione organica del sistema di indicatori del sistema di equivalence of output. Abbiamo proposto un modello di equivalence of input. E' allo studio dell'Agcom. Un modello rafforzato di equivalence of output - ha pero' avvertito l'ad di Telecom - puo' comportare costi minori ed essere meno rigido e non puo' che portare agli stessi obiettivi dell'equivalence of input''.

''Biosogna mantenere sul tavoplo tutte le opzioni - ha concluso Patuano - affinche' vengano valutate nella loro portata''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari