mercoledì 07 dicembre | 13:49
pubblicato il 24/giu/2014 12:31

Telecom: Patuano, Consiglio Stato non ha cambiato criteri su tariffe

Telecom: Patuano, Consiglio Stato non ha cambiato criteri su tariffe

(ASCA) - Roma, 24 giu 2014 - Replica dell'amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, al commissario dell'Agcom, Antonio Preto, in merito alla revisione delle tariffe di terminazione per il 2010-12. Il commissario ha spiegato che la decisione dell'Agcom di sottoporre a consultazione pubblica una revisione delle tariffe di terminazione per il triennio in questione deriva dalla necessita' di ottemperare a tre sentenze del Consiglio di Stato. Per l'amministratore delegato Telecom che ha criticato il cambiamento delle regole in corsa, ''la sentenza del Consiglio di Stato non prevedeva di cambiare i criteri ma di argomentare le decisioni prese dalla precedente consiliatura''.

eco/tmn/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni