sabato 10 dicembre | 19:19
pubblicato il 26/giu/2015 13:57

Telecom Italia, Recchi: presto incontreremo Bolloré

"Positivo ingresso Vivendi nell'azionariato"

Telecom Italia, Recchi: presto incontreremo Bolloré

Torino (askanews) - I vertici di Telecom Italia incontreranno a breve Vincent Bolloré, il numero uno di Vivendi, che è diventato primo azionista del gruppo italiano di Tlc. Lo ha confermato il presidente della società Giuseppe Recchi da Torino a margine del cda di Telecom. "Non abbiamo adesso in agenda con Vivendi un incontro, ma credo che ci incontreremo abbastanza presto" ha commentato Recchi.

Recchi ha giudicato in maniera "molto positiva" l'ingresso di Vivendi nell'azionariato di Telecom. "Ho passato la vita a cercare di attirare investitori stranieri in Italia - ha spiegato - per cui siamo molto soddisfatti che un gruppo industriale motivato e che conosce bene il nostro paese abbia deciso di investire nella nostra società".

Sul tavolo anche il possibile ingresso di due rappresentanti di Vivendi nel cda di Telecom: "Ne parleremo quando ci incontreremo, ma tutto secondo i principi di una public company quotata sui mercati con m,olti investitori istituzionali", ha dichiarato Recchi. Vivendi ha annunciato di aver aumentato la propria partecipazione in Telecom Italia al 14,9% diventando il primo socio del gruppo di Tlc.

Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina