venerdì 20 gennaio | 16:06
pubblicato il 30/giu/2014 11:16

Telecom Italia: accordo con Payleven per servizi di mobile Pos

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - Telecom Italia, leader nel mercato ICT in Italia, e Payleven, leader tecnologico dei pagamenti con carte in Europa, hanno siglato un accordo per offrire il servizio di mobile POS a condizioni particolarmente vantaggiose, rendendo disponibile una soluzione semplice ed economica che permette agli esercenti di utilizzare il proprio smartphone o tablet per incassare pagamenti, anche in mobilita' e senza costi aggiuntivi. L'iniziativa - si legge in una nota - si rivolge a professionisti, artigiani e commercianti e in particolare all'oltre 1 milione di partite Iva che ancora non hanno adottato i pagamenti elettronici consentendo cosi' loro di adeguarsi alla normativa, in vigore da oggi, che obbliga tutti i professionisti ad accettare transazioni oltre i 30 euro con carte di debito.

La soluzione consentira', inoltre, ai piccoli e medi esercenti di aumentare le vendite e il livello di soddisfazione della clientela: le statistiche dimostrano infatti che gli italiani prediligono sempre di piu' il pagamento con carte rispetto a quello con i contanti, con un incremento del 4% di utilizzatori nel 2013 rispetto all'anno precedente. ''L'accordo con payleven ci consente di ampliare la nostra offerta per la diffusione di sistemi di pagamento avanzati attraverso un'innovativa soluzione '', commenta Enrico Trovati, Responsabile Marketing Business di Telecom Italia.

''Siamo sicuri che questo accordo permettera' agli esercenti e ai professionisti di adeguarsi alla normativa vigente in un modo semplice ed economico, assecondando le esigenze dei propri clienti''.

Alberto Adorini, Managing Director payleven Italia, aggiunge: ''Siamo orgogliosi di lavorare al fianco di Telecom Italia con l'obiettivo di aumentare l'accettazione di pagamenti con carta nel settore delle PMI. L'accordo tra payleven e Telecom Italia dimostra come un leader dell'ICT possa collaborare con un'azienda giovane ed in crescita, pioniera nel mondo del mobile payment, per portare innovazione sul mercato''.

In particolare, i clienti che sottoscrivono il pacchetto dati ''1 GIGA MOBILE POS'' proposto da Impresa Semplice di Telecom Italia potranno richiedere a payleven il lettore Chip & PIN senza alcun costo ulteriore, compilando il form online all'indirizzo www.payleven.it/impresasemplice, senza doversi recare in filiale o aprire un nuovo conto corrente. La soluzione comprende inoltre un'app, scaricabile da Play store o Apple store sul proprio smartphone o tablet, in grado di abilitare l'interazione con il POS, collegato al device via bluetooth: al momento del pagamento, l'app consente di digitare sul display gli importi ed, eventualmente, la firma digitale (nei casi in cui non si utilizza un codice PIN).

Attraverso il servizio, l'esercente puo' accettare pagamenti con le carte di credito e debito dei principali circuiti, accreditandoli sul proprio conto corrente e beneficiando di costi di commissione sulle transazioni particolarmente convenienti; puo' inoltre visualizzare da web le transazioni e le relative statistiche e rendicontazioni e inviare ai clienti la ricevuta di pagamento via email.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"