sabato 10 dicembre | 21:46
pubblicato il 16/apr/2014 12:00

Telecom: fuori Gamberale da nuovo cda, 10 membri a Telco

3 ad Assogestioni, Fossati resta ancora a bocca asciutta

Telecom: fuori Gamberale da nuovo cda, 10 membri a Telco

Rozzano (MI), 16 apr. (askanews) - Vito Gamberale, a.d. F2i, è fuori dal nuovo cda di Telecom Italia. Ai tre nomi di Assogestioni, risultata la lista più votata seppur di minoranza, si aggiungono i dieci della lista dell'azionista di riferimento Telco, giunto secondo nella votazione. Non ce la fa Marco Fossati che rimane anche a questo giro a bocca asciutta, dopo che già col precedente rinnovo nel 2011 non riuscì a inserire i suoi candidati nel cda. Il numero uno di Findim aveva candidato Gamberale come capolista. I 13 componenti del nuovo board di Telecom risultano quindi: Giuseppe Recchi, candidato alla presidenza, Marco Patuano, Baronessa Denise Kingsmill, Flavio Cattaneo, Giorgina Gallo, Tarak Ben Ammar, Laura Cioli, Giorgio Valerio, Jean Paul Fitoussi, Luca Marzotto (tratti dalla lista Telco) e Lucia Calvosa, Davide Benello e Francesca Cornelli (della lista Assogestioni). Ora l'assemblea passerà a nominare direttamente, per la prima volta, il presidente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina