mercoledì 18 gennaio | 05:04
pubblicato il 25/set/2014 18:43

Telecom, domani cda su Argentina. Spunta interesse Trujillo

Oggi scadono termini per acquisto da parte di Fintech (ASCA) - Milano, 25 set 2014 - Seduta sotto i riflettori a Piazza Affari per Telecom Italia alla vigilia del cda che domani, a Roma, dovra' assumere una decisione sul destino di Telecom Argentina, mentre oggi scadono i termini, gia' due volte prorogati, per il contratto di acquisto da parte della Fintech del finanziere messicano David Guzman. Intanto a sparigliare le carte e' giunta l'indiscrezione, riportata da Bloomberg, secondo cui il manager americano (di origine messicane) Sol Trujillo, ex Ceo di Telstra e Orange, e' al lavoro su una cordata per lanciare un'offerta proprio sul gruppo italiano. Trujillo starebbe cercando di raccogliere fino a 7,5 miliardi di euro (Telecom capitalizza poco piu' di 12 miliardi) e tra gli investitori che avrebbero espresso interesse ci sarebbero anche i fondi sovrani del Qatar e Abu Dhabi. Domani il board di Telecom sara' chiamato a fare il punto sulla situazione del gruppo in Sud America dopo la chiusura della partita Gvt in Brasile e, soprattutto, in vista di un possibile congelamento della cessione degli asset argentini, mancando ancora il via libera da parte delle autorita' antitrust di Buenos Aires all'operazione annunciata lo scorso novembre. Pur non considerando l'Argentina un Paese strategico per il gruppo, Marco Patuano non sembra volere concedere altre proroghe ed e' possibile che si vada verso lo stop dell'intero deal, una partita da complessivi 960 milioni di dollari. "Non possono durare all'infinito - aveva detto a inizio settembre al workshop Ambrosetti - le autorizzazioni o arrivano o non arrivano e a questo punto il cda rivalutera' l'intero dossier". Guzman avrebbe pero' proposto, stando alle ultime indiscrezioni, di proseguire nelle trattative e arrivare a una soluzione di compromesso, una specie di acquisto a termine (due anni) e condizionato. Complice le forti vendite che hanno investito oggi Piazza Affari, le azioni Telecom hanno chiuso sui minimi di seduta (+0,11% a 0,9135 euro), dopo aver toccato un massimo intraday a 0,96, con un balzo del 5% proprio in concomitanza con i rumors su Trujillo. JP Morgan, intanto, ha riavviato la copertura sul titolo con giudizio "overweight" e target price a 1 euro: per gli analisti della banca d'affari il futuro del gruppo e' "ricco di opportunita' per creare valore". Parlando in particolare di Tim Brasil, il report ha citato un articolo di due giorni fa del quotidiano spagnolo El Economista, secondo il quale il governo Renzi sarebbe pronto a dare tutto il suo sostegno per "salvare" il campione nazionale, compresa la sua controllata carioca, pensando di far scendere in campo il Fondo strategico Italiano. Sul fronte dei contenuti, poi, Telecom ha siglato oggi con Sky un nuovo accordo relativo alla trasmissione sulle reti 3G e 4G di Tim dei canali Sky dedicati ai match in esclusiva della Champions League e alle partite di qualificazione agli Europei 2016. Si va cosi' rafforzando la partnership strategica siglata lo scorso novembre che portera' nei primi mesi del 2015 alla nascita della prima Iptv di nuova generazione in Italia per trasmettere l'intera offerta televisiva di Sky attraverso le reti ultrabroadband di Telecom. Infine, le parole del presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri che, interpellato sugli scenari di una possibile alleanza tra il Biscione e Telecom ha detto: "tutto puo' essere aperto, se ne parla da decenni" ma "easier said than done". Come a dire piu' a dirsi che a farsi.

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa