lunedì 23 gennaio | 03:27
pubblicato il 19/lug/2012 18:00

Telecom/ Crolla in Borsa (-7%) dopo sanzione Anatel in Brasile

Crescono lamentele consumatori, da Authority stop nuovi contratti

Telecom/ Crolla in Borsa (-7%) dopo sanzione Anatel in Brasile

Milano, 19 lug. (askanews) - Seduta in profondo rosso per Telecom Italia a Piazza Affari, affossata dalle sanzioni dell'Anatel sulla controllata brasiliana. L'autorità di vigilanza del Brasile sulle tlc ha imposto a tre operatori, tra cui Tim Participacoes, di interrompere la vendita di nuovi contratti di telefonia mobile in alcuni Stati del Paese sudamericano in risposta alle crescenti lamentele dei consumatori sulla qualità del servizio e della copertura. Le azioni del gruppo guidato da Franco Bernabè hanno chiuso in ribasso del 7% a 0,6915 euro. Lo stop alla vendita di nuovi contratti telefonici in 19 dei 27 Stati del Paese, ha commentato Tim Brasil, è una misura "estrema", "sproporzionata" e "anti-concorrenziale". Il divieto non colpisce tuttavia lo Stato di San Paolo, il più ricco e importante per il business. Tim Brasil ha garantito in una nota che "prenderà tutte le misure necessarie per ristabilire al più presto la normalità delle sue attività". Le società hanno 30 giorni per presentare all'Authority un piano di investimenti per migliorare la qualità del servizio. Il piano sarà valutato dall'Anatel e, se approvato, ci sarà la revoca immediata del divieto di fare nuovi contratti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4