sabato 25 febbraio | 23:34
pubblicato il 08/nov/2013 09:09

Telecom: concluso con successo collocamento convertendo da 1,3 mld

Telecom: concluso con successo collocamento convertendo da 1,3 mld

(ASCA) - Roma, 8 nov - Concluso con successo il collocamento del prestito obbligazionario subordinato equity-linked a tasso fisso per 1,3 miliardi di euro a conversione obbligatoria con scadenza novembre 2016 in azioni ordinarie emesso da Telecom Italia Finance S.A. e garantito da Telecom Italia.

Le obbligazioni convertende ordinarie, spiega Telecom, pagheranno una cedola annuale a tasso fisso annuo pari al 6.125% e saranno fissate ad un prezzo iniziale massimo di conversione pari al 122.5% del minimo prezzo di conversione.

Questo sara' fissato e annunciato dopo la chiusura degli scambi su Borsa Italiana venerdi' 8 novembre 2013 I proventi derivanti dalle obbligazioni convertende, prosegue la societa', ''saranno destinati al perseguimento degli obiettivi aziendali generali dell'Emittente''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech