venerdì 09 dicembre | 15:22
pubblicato il 14/nov/2013 11:28

Telecom: Catricala', qualche dubbio su reali intenzioni Telefonica

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''L'intervista di Alierta va presa come tale, bisogna distinguere le intenzioni dai fatti concreti''. Cosi' il vice ministro allo Sviluppo Economico, Antonio Catricala', a margine di un convegno organizzato dalla Slc Cgil, commenta l'intervista del presidente di Telefonica, Cesar Alierta, che dalle colonne del Sole 24 ore afferma di non voler salire oltre il 15% di Telecom Italia.

''Non credo che le cose stiano effettivamente cosi', un minimo di dubbio lasciatemelo'', spiega il vice ministro aggiungendo che la compagnia spagnola ''potrebbe acquisire il controllo anche se non salgono sopra la soglia del 15%''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina