domenica 04 dicembre | 17:41
pubblicato il 29/set/2013 12:00

Telecom/ Camusso: la vendita a Telefonica è stato un errore

"Legittima preoccupazione si riduca tutto a taglio posti lavoro"

Telecom/ Camusso: la vendita a Telefonica è stato un errore

Roma, 29 set. (askanews) - "Un piano effettivo di Telefonica non si conosce. Noi continuiamo a dire che la vendita è stata un errore. E' indubbio che Telefonica è una società in difficoltà, molto indebitata che si sovrappone a Telecom ed ha lo stesso asset fondamentale che è il sud America. Quindi è legittima la preoccupazione che questa scelta si riduca ad un taglio dei posti di lavoro." Lo ha affermato Susanna Camusso, Segretario generale della Cgil, commentando all'Intervista' di Maria Latella su Sky tg24 la vendita di Telecom a Telefonica

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari