domenica 04 dicembre | 13:12
pubblicato il 07/mar/2013 20:39

Telecom: Bernabe', svalutazioni non pregiudicano riduzione debito

Telecom: Bernabe', svalutazioni non pregiudicano riduzione debito

(ASCA) - Roma, 7 mar - Le svalutazioni che si sono rese necessarie nell'esercizio 2012 non pregiudicano il percorso di riduzione del debito. Lo ha sottolineato l'amministratore delegato di Telecom Italia, Franco Bernabe', commentando i risultati della societa'.

''Il perdurare delle tensioni recessive e la difficile situazione macroeconomica internazionale - ha detto - hanno reso necessaria un'ulteriore svalutazione dell'avviamento formatosi a seguito delle operazioni Olivetti/Telecom Italia e dell'acquisizione delle minorities di TIM. Come le precedenti, tale operazione ha un impatto unicamente di natura contabile e non pregiudica il percorso di riduzione dell'indebitamento della societa'''. ''Allo stesso tempo - ha aggiunto - con il piano 2013-2015 confermiamo il nostro costante impegno negli investimenti dedicati alle reti di nuova generazione, che ci consentira' di rafforzare il vantaggio competitivo nella sfida tecnologica del settore e il nostro posizionamento sul mercato''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari