lunedì 27 febbraio | 11:09
pubblicato il 25/set/2013 09:39

Telecom: Bernabe', azienda solida. Fuorviante descriverla in crisi

(ASCA) - Roma, 25 set - ''Nonostante il difficile contesto finanziario, Telecom e' stata in grado di mantenere un'importante dimensione internazionale; realizzare una significativa riduzione dei costi; ridurre il debito di circa 8 miliardi di euro e investire in Italia circa 18 miliardi di euro per la realizzazione di una copertura broadband fissa del 98% della popolazione e mobile 3G dell'87%''.

Lo afferma il presidente di Telecom, Franco Bernabe', in audizione al Senato, sottolineando che questi risultati testimoniano ''la vitalita' dell'azienda e la solidita' del suo posizionamento di mercato. In questo scenario, Telecom Italia ha continuato ad investire significativamente nelle infrastrutture del Paese''.

Per questo motivo Bernabe' definisce ''assolutamente fuorvianti e non rispondenti alla realta''' le affermazioni utilizzate per descrivere Telecom Italia ''come un'azienda in crisi, operante in settore problematico, impossibilitata ad assumere qualsiasi iniziativa di crescita, lasciando intravedere la necessita' di percorsi di salvataggio''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech