domenica 04 dicembre | 21:41
pubblicato il 28/ott/2013 13:14

Telecom: Ben Ammar, Telefonica creera' ricchezza per tutti azionisti

(ASCA) - Milano, 28 ott - Telefonica ''creera' ricchezza per se' stessa e per tutti gli azionisti di Telecom''. Ne e' convinto il finanziere franco tunisino Tarak Ben Ammar che durante l'assemblea dei soci di Mediobanca e' sceso in sala stampa per parlare con i giornalisti del dossier Telecom Italia. Il suo e' soprattutto un invito a ''non fare processi alle intenzioni a Telefonica'', gruppo che dal suo punto di vista sara' in grado di rilanciare Telecom: ''Chi crede che soci italiani saranno schiavi degli spagnoli, si sbaglia. Siamo tutti molto attenti nel vedere protetta la ricchezza Telecom Italia. E Telefonica ci mettera' la testa per creare ricchezza per se' e per tutti azionisti''. Ben Ammar, insomma, non ha dubbi: a suo parere, bisogna avere fiducia nella strategia aziendale degli spagnoli.

Soprattutto perche', ha evidenziato prima di concludere, ''non succedera' mai che gli spagnoli distruggono Telecom Italia per avere il Brasile a due lire. Anche loro hanno bisogno di recuperare l'investimento in Telecom, non sono qua solo per il Brasile. Io - ha evidenziato ancora il consigliere di Telecom in quota Mediobanca - non vedo questo conflitto di interessi''.

fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari