lunedì 05 dicembre | 01:44
pubblicato il 22/mar/2016 11:00

Telecom: al via iter successione Ad, decisione in mano a Recchi

In pole Cattaneo, dopo Sciolla anche Ibarra esclude coinvolgimento

Telecom: al via iter successione Ad, decisione in mano a Recchi

Milano, 22 mar. (askanews) - Chiuso il capitolo Marco Patuano, si apre ora in Telecom l'iter della successione. La decisione della scelta del futuro amministratore delegato del gruppo è ora in mano al presidente, Giuseppe Recchi, che oggi ha assunto ad interim le deleghe di Patuano e guiderà la società fino alla nomina del nuovo Ceo. Recchi, assieme al comitato nomine e remunerazione - dove siedono, tra gli altri, Arnaud de Puyfontaine e Stephane Roussel, in rappresentanza di Vivendi - avrà ora il compito di trovare il successore di Patuano.

In pole position resta l'Ad di Ntv ed ex numero uno di Terna, Flavio Cattaneo. Intanto dopo Corrado Sciolla ieri, oggi anche l'Ad di Wind, Maximo Ibarra, ha escluso un suo coinvolgimento nella partita per il dopo-Patuano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari