giovedì 08 dicembre | 19:55
pubblicato il 22/mar/2016 09:44

Telecom, accordo con Patuano su cessazione rapporto lavoro

A top manager 6 mln euro lordi complessivi oltre a quanto maturato

Telecom, accordo con Patuano su cessazione rapporto lavoro

Roma, 22 mar. (askanews) - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha comunicato che la Società e Marco Patuano hanno raggiunto un accordo per la cessazione del rapporto di lavoro e di amministrazione con effetto dalla data odierna. L'accordo prevede - oltre all'erogazione di quanto già maturato a titolo di retribuzione ed emolumenti, fissi e variabili (questi ultimi soggetti a meccanismi di claw back) - il riconoscimento degli ulteriori importi di 1.235.000 euro lordi a fronte della cessazione del rapporto di amministrazione e 4.765.000 euro lordi a fronte della cessazione del rapporto di lavoro per 6.000.000 euro lordi complessivi.

Tale attribuzione - si legge nel comunicato - è coerente con la politica di remunerazione e con gli accordi in essere con Marco Patuano; prima dell'approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione l'operazione è stata comunque esaminata dal Comitato per le Nomine e la Remunerazione - organo competente ai sensi della "Procedura per l'effettuazione di operazioni con parti correlate" di cui si è dotato il Gruppo - esprimendo il proprio motivato parere favorevole alla conclusione dell'accordo.

Il Consiglio ringrazia il Dottor Patuano per l'impegno, la dedizione ed il contributo in termini di creazione di valore resi durante il suo mandato alla guida del Gruppo e più in generale negli oltre venticinque anni di proficua attività a beneficio dello stesso, formulandogli i migliori auguri per le sue future attività professionali.

Coerentemente con il piano di successione a suo tempo adottato, il Consiglio ha oggi temporaneamente conferito le deleghe dell'Amministratore Delegato al Presidente Esecutivo Giuseppe Recchi, che con il supporto del management guiderà il Gruppo fino alla nomina del nuovo Amministratore Delegato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni