giovedì 23 febbraio | 15:55
pubblicato il 03/mag/2016 14:29

Technogym debutta in Borsa volando, gran parterre a cerimonia

A metà seduta +11,26%. Alessandri: sono felice

##Technogym debutta in Borsa volando, gran parterre a cerimonia

Milano, 3 mag. (askanews) - Debutto sprint a ritmo di aerobica per Technogym in Borsa. Il titolo poco dopo il giro di boa di metà seduta era in progresso dell'11,26% % a 3,616 euro rispetto ai 3,25 euro del collocamento in un contesto di mercato decisamente cedente. "Il nostro sogno è rimettere in moto il mondo. Siamo abituati a pensare in grande, speriamo che questo giorno ci aiuti", ha affermato Nerio Alessandri, fondatore e presidente della società leader mondiale nella fornitura di tecnologie, servizi e prodotti di design per il settore fitness e welness.

Intanto, Technogym ha iniziato a mettere in moto il parterre d'eccezione che ha affollato il salone principale di Palazzo Mezzanotte, dove gli ospiti della cerimonia di quotazione sono stati fatti accomodare ciascuno su una "wellness ball" e per alcuni minuti hanno seguito divertiti le istruzioni di un trainer per iniziare la giornata con un pò di salutare movimento. Tra questi, numerosi campioni del mondo dello sport fianco a fianco a banchieri, imprenditori, manager e protagonisti dello spettacolo. A partire da Rosario Fiorello, invitato anche brevemente sul palco.

Tra gli sportivi, Demetrio Albertini, Franco Baresi, Yuri Chechi Flavia Pennetta, Daniele Massaro, Massimiliano Rosolino, David Trezeguet, Gianluca Zambrotta e altri. E poi, da altri mondi: Diego e Andrea Della Valle, Alberto Nagel, Renato Pagliaro, Luisa Todini, Adriano Galliani, Alessandro Profumo, Remo Ruffini Martina Colombari, Federica Fontana. "Siamo nati per fare trenta chilometri al giorno e invece ne camminiamo meno di due. Oggi si quotano lo sport e il welness", ha spronato Alessandri.

"Sono felice, siamo felici. E' un giorno di grande emozione, siamo orgogliosi di essere qui con tantissimi amici. Sono dieci giorni che tutti mi dicono: ma tu vai in Borsa oggi, ma sei matto? Perchè la quotazione è molto semplice: noi crediamo che un'azienda sia proprietà della collettività e del territorio. Technogym ha sempre lavorato per essere utile agli altri promuovendo il wellness. Siamo una grande azienda ma dobbiamo essere una start up, una Technogym 4.0", ha aggiunto Alessandri ringraziando la moglie Stefania, il fratello Pierluigi (vice presidente della società) e tutte le persone che collaborano con l'azienda.

"Partenza ottima", ha commentato l'amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, riferendosi all'andamento della neo matricola, che inizialmente non riusciva a fare prezzo per eccesso di rialzo. Fondata nel 1983, Technogym oggi conta circa 2.000 dipendenti presso le 14 filiali in Europa, Stati Uniti, Asia, Medio Oriente, Australia e Sud America ed esporta il 90% della propria produzione in oltre 100 Paesi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech