mercoledì 18 gennaio | 11:44
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Tav/Hollande e Monti domani a Lione,mobilitazione in massa no tav

Respinto alla frontiera con la Francia bus contestatori italiani

Torino, 2 dic. (askanews) - Ultime ore di preparazione a Lione per il, vertice Italia-Francia di domani dove la tav transalpina sarà il piatto forte del vertice fra il Premier italiano Mario Monti e il presidente francesce Francois Hollande. In mattinata le riunioni e gli incontri fra i due Governi, quindi la conferenza stampa finale Monti-Hollande. E, all'ora di cena, la messa in onda dell'intervista faccia a faccia fra i due volti più nuovi dell'Unione Europera, in onda su Euronews. Ma agli impegni che Francia e Italia sigleranno farà da cornice una mobilitazione molto forte del popolo dei no tav tanto italiani che francese, con straordinarie misure di sicurezza che blindano e rendono impermeabile la zona del vertice. Anche i controlli alla frontiera italo-francese sono rigorosissimi. Ieri sera ha fatto rientro in Italia il pullman di No Tav bloccato alla dogana dalla polizia d'oltralpe. I No tav erano diretti a Lione, per l'"Avant Sommet" la due giorni di incontri contro la Torino-Lione, promossi in coincidenza con il summit.Secondo quanto riferiscono i No Tav, sul sito del movimento, a bordo del bus viaggiavano molte persone anziane, di eta media superiore ai 65 anni. Secondo quanto riferiscono fonti del movimento, il mezzo e stato fermato intorno alle 10 e mentre alcuni attivisti sono stati trasferiti in commissariato, la maggior parte delle persone a bordo ha atteso ore al freddo alla frontiera.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa