domenica 22 gennaio | 21:35
pubblicato il 11/lug/2013 15:43

Tav: Centrella (Ugl), quanto accaduto ha superato limite buon senso

(ASCA) - Roma, 11 lug - ''Quanto accaduto e continua ad accadere al cantiere della Tav in Val di Susa ha ampiamente superato il limite di ogni buon senso''.

Lo afferma il Segretario Generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, commentando il tentativo da parte dei No Tav di colpire Poliziotti e Carabinieri.

''E' una situazione oltraggiosa per le Forze di Polizia - continua Centrella -, per gli operai che li' lavorano facendo solo il loro dovere, per il territorio. E' inoltre pericoloso non fermare definitivamente queste guerriglie - conclude - per un Paese che non sta attraversando un periodo felice sia da un punto di vista economico sia politico''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4