sabato 25 febbraio | 15:02
pubblicato il 03/set/2014 14:30

Tasi, consumatori: 45% comuni non ha deliberato, rischio stangata

In arrivo batosta da circa 231 euro (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - E' fissata, da calendario, al 16 ottobre la data per il pagamento dell'acconto sulla Tasi per quei 6.000 comuni che a giugno ancora non avevano deliberato. Questo vuol dire che, per rispettare tale scadenza, questi dovrebbero deliberare e trasmettere le delibere al sito del ministero dell'Economia entro il 18 settembre. Ad oggi, pero', oltre il 45% dei comuni non ha ancora deliberato. Si prospetta, cosi', un dicembre nero per le famiglie. E' quanto denunciano le associazione dei consumatori Adusbef e Federconsumatori, spiegando che il rischio, infatti, in caso il comune in cui risiedono non deliberasse in tempo, e' quello di ritrovarsi a pagare la Tasi in un'unica soluzione a dicembre.

Una batosta che, secondo le stime della Federconsumatori, potrebbe attestarsi mediamente a circa 231 euro, che si andrebbero a sommare alle pesanti spese di fine anno, prospettando gia' da ora consumi natalizi sotto zero. Un'ipotesi rafforzata dal vero e proprio affollamento di scadenze per i comuni previsto in questo periodo, dalla Tari all'Imu sulle seconde case. Una sovrapposizione che, pero', non puo' in nessun caso servire da alibi per aggravare le condizioni gia' precarie delle famiglie.

E' indispensabile, quindi, secondo i consumatori, "che le amministrazioni dei comuni che ancora mancano all'appello deliberino immediatamente. In tal senso e' necessario anche un richiamo alla responsabilita' ed al rispetto delle scadenze da parte del governo".

Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech