venerdì 02 dicembre | 21:24
pubblicato il 12/apr/2014 12:30

Tasi: Confedilizia, comuni esigono di non avere controlli

Tasi: Confedilizia, comuni esigono di non avere controlli

(ASCA) - Roma, 12 apr 2014 - Il presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, critica i comuni italiani per il fatto che non vogliono avere controlli sulla Tasi. ''Cio' che e' avvenuto, e' inaudito. Prima, i Comuni hanno chiesto - e ottenuto - tutto quello che hanno voluto, e ancora di piu'. Poi hanno ottenuto un altro aumento delle imposte per finanziare le detrazioni prima casa. Ora, pero', si sono rifiutati, in Parlamento, di accettare un meccanismo col quale i cittadini avrebbero potuto controllare che le entrate rivenienti da quell'aumento fossero effettivamente, ed interamente, destinate a finanziare le detra-zioni. E questi protagonisti del gioco delle tre tavolette verrebbero tutti fatti senatori...''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari