lunedì 23 gennaio | 06:04
pubblicato il 12/apr/2014 12:30

Tasi: Confedilizia, comuni esigono di non avere controlli

Tasi: Confedilizia, comuni esigono di non avere controlli

(ASCA) - Roma, 12 apr 2014 - Il presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, critica i comuni italiani per il fatto che non vogliono avere controlli sulla Tasi. ''Cio' che e' avvenuto, e' inaudito. Prima, i Comuni hanno chiesto - e ottenuto - tutto quello che hanno voluto, e ancora di piu'. Poi hanno ottenuto un altro aumento delle imposte per finanziare le detrazioni prima casa. Ora, pero', si sono rifiutati, in Parlamento, di accettare un meccanismo col quale i cittadini avrebbero potuto controllare che le entrate rivenienti da quell'aumento fossero effettivamente, ed interamente, destinate a finanziare le detra-zioni. E questi protagonisti del gioco delle tre tavolette verrebbero tutti fatti senatori...''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4