martedì 17 gennaio | 22:21
pubblicato il 21/dic/2013 12:26

Tasi: Cgia, con aliquota a 3,5 per mille rischio nuovi rincari

(ASCA) - Roma, 21 dic - Con l'opportunita' di elevare fino al 3,5 per mille l'aliquota della Tasi (Tributo sui servizi indivisibili) sulla prima casa, corriamo il rischio che nel 2014 le famiglie subiscano nuovi rincari. Lo rileva la Cgia di Mestre, invitando i sindaci dei Comuni italiani ad ''intervenire in difesa delle famiglie piu' numerose e nei confronti dei proprietari delle abitazioni con le rendite catastali piu' basse. Se cio' non avverra', saranno proprio questi soggetti a pagare il conto piu' salato''.

Nelle simulazioni effettuate dalla Cgia, il probabile aumento delle detrazioni fino a 1,3 miliardi di euro consentira' uno sconto medio su tutte le prime abitazioni pari a 66 euro, contro i 200 euro - ai quali si aggiungevano altri 50 euro per ogni figlio - concessi dall'Imu nella versione 2012. Visto che la base imponibile della Tasi e' la stessa dell'Imu, i rincari previsti nel 2014 rischiano di essere pesanti, soprattutto per le famiglie numerose. Per un nucleo con tre figli e una abitazione con rendita catastale di 620 euro circa (A2), gia' con un'aliquota al 2 per mille subira' un aumento di 29 euro. Nell'ipotesi che l'aliquota salga al 3,5 per mille, l'aggravio, rispetto a quando si pagava l'Imu, sara', di 186 euro. Le cose andranno addirittura peggio per le famiglie proprietarie di abitazioni di minor pregio rispetto a quelle classificate A2. Gia' con l'aliquota all'1,5 per mille, il rincaro sara' di 40 euro.

Se, poi, il Comune decidera' di alzarla al 3,5 per mille, l'aggravio sara' di 182 euro.

com-drc/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa