lunedì 05 dicembre | 01:46
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Tariffe/ Da gennaio gas aumenta dell'1,7%, cala elettricità

Per famiglie spesa annua per gas +22 euro, per luce -7 euro

Roma, 29 dic. (askanews) - Nuovi rincari per la bolletta del gas, mentre l'elettricità sarà in calo. Da gennaio - comunica l'Autorità per l'energia - il gas aumenterà dell'1,7% mentre la luce diminuirà dell'1,4%. Per le famiglie e i piccoli consumatori serviti in tutela, la spesa del gas aumenterà di 22 euro, mentre per l'energia elettrica il risparmio sarà di 7 euro su base annua. Sul calo dell'1,4% per la luce, spiega l'Authority, "hanno inciso la riduzione del 3,6% della componente energia (produzione, dispacciamento, commercializzazione) per effetto dei significativi ribassi del prezzo nel mercato all'ingrosso, a partire da ottobre". Questa riduzione "è stata in parte controbilanciata da un aumento dello 0,5% per l'aggiornamento delle tariffe di rete e da un incremento dell'1,7% per l'adeguamento degli oneri generali e, in particolare, della componente 'A3' a copertura degli incentivi alle fonti rinnovabili e assimilate". Per il gas, invece, sull'aumento dell'1,7% "hanno inciso l'aumento dell'1,4% per l'aggiornamento delle tariffe di distribuzione, misura, trasporto e stoccaggio e l'incremento dello 0,5% circa per l'aggiornamento degli oneri generali". Questi aumenti, secondo l'Autorità per l'energia, "sono stati in parte controbilanciati dalla riduzione pari allo 0,2% circa per l'aggiornamento della materia prima, diminuita rispetto al quarto trimestre 2012 come riflesso degli andamenti pregressi delle quotazioni dei prodotti petroliferi sui mercati internazionali". Ulteriori cali potranno essere ottenuti "con la riforma della componente materia prima gas, rispetto alla quale l'Autorità ha già messo in consultazione i propri orientamenti". L'Authority, inoltre, ha aggiornato i valori dei bonus riservati alle famiglie a basso reddito e numerose. Dal primo gennaio il bonus elettrico (riduzione media del 20% sulla bolletta, al netto delle imposte) consentirà uno sconto minimo di 71 euro e massimo di 155 euro (anzichè 63 e 139 euro erogati nel 2012); il bonus gas (riduzione media del 15%) passerà dal minimo di 39 euro al massimo di 350 euro (anzichè 35 e 318 euro del 2012).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari