domenica 04 dicembre | 03:07
pubblicato il 05/dic/2013 16:01

Tap: Russo, ratifica tassello fondamentale per decisione investimento

Tap: Russo, ratifica tassello fondamentale per decisione investimento

(ASCA) - Roma, 5 dic - La ratifica da parte del Parlamento italiano dell'accordo intergovernativo sul gasdotto Trans Adriatic Pipeline ''e' un tassello fondamentale'' per arrivare alla decisione finale d'investimento per lo sviluppo dei giacimenti azeri che alimenteranno l'infrastruttura. Lo ha sottolineato all'Asca l'amministratore delegato di Tap Italia, Giampalo Russo.

La ratifica, ha detto ''rappresenta un inquadramento formale indispensabile per la scelta finale di investimento che dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno'' e che segue l'esenzione all'accesso di terzi garantita dall'Ue nei mesi scorsi. Ma e' anche, ha proseguito, una decisione ''che rasserena gli investitori coinvolti che avevano gia' ottenuto la ratifica degli altri paesi coinvolti e che erano un po' preoccupati per il via libera all'accordo da parte dell'Italia''.

Dopo il voto, Russo tiene a fare ''un sentito ringraziamento alle forze politiche che hanno sostenuto il progetto e sono riuscite, in un momento non semplice per l'agenda politica, a portare a termine un passo fondamentale per l'infrastrutturazione e la sicurezza energetica del Paese''.

''Abbiamo potuto contare - ha ricordato - anche sul convinto sostegno del governo soprattutto nella fase di negoziazione che ha fatto emergere il nostro progetto rispetto a quello alternativo di Nabucco West''.

I prossimi tasselli riguardano le procedure ambientali: ''Ora affrontiamo con il dialogo, con la massima trasparenza e con impegno anche le procedure di valutazione di impatto ambientale con il governo, con la regione Puglia e con tutti i soggetti coinvolti nel progetto''. In questo senso Russo giudica ''corretto'' l'approccio voluto dalla regione Puglia che ha chiesto piu' tempo per valutare le istanze e le domande del territorio sull'opera.

''E' l'approccio piu' giusto e corretto per rispondere al desiderio di informazione dei cittadini su quello che avverra' nel loro territorio'' ha concluso.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari