martedì 17 gennaio | 18:13
pubblicato il 30/giu/2016 15:33

Taleb Rifai (OMT): il terrorismo non ferma il turismo. Viaggiate

Il Segretario generale da Bucarest: settore in continua crescita

Taleb Rifai (OMT): il terrorismo non ferma il turismo. Viaggiate

Roma, (askanews) - Il terrorismo finora non ha fermato il turismo e non deve farlo neanche in futuro. A pensarla così è Taleb Rifai, Segretario generale dell'OMT, l'Organizzazione Mondiale del Turismo, che intervenendo a Bucarest alla conferenza internazionale "Integrated Quality Management in Tourism Destination: a key to competitiveness", organizzata al Palazzo del Parlamento, ha fatto anche il punto sull'impatto degli ultimi attentati sul settore.

"L'effetto su alcune destinazioni c'è stato ma è durato poco, e anche in queste il turismo è in ripresa se guardiamo nel medio e lungo periodo. Ma non ci sono stati cali nell'industria del turismo globale, anzi, è cresciuto molto di più di altri settori economici, quindi credo che i terroristi non abbiano raggiunto il loro obiettivo, perché i turisti oggi sono più istruiti, consapevoli e non si faranno intimidire da azioni del genere".

Il trend positivo, per il Segretario generale dell'OMT, continuerà anche nei prossimi anni.

"Abbiamo previsioni internazionali che ci dicono che da qui al 2030 il turismo crescerà del 4,3 per cento ogni anno e alla fine del 2030 avremo 1 miliardo e 800mila viaggiatori internazionali. La gente continuerà a viaggiare, perché viaggiare non è un lusso, ma è un diritto umano, il diritto di godere delle bellezze del mondo, rilassarsi, fare affari, viaggiare per motivi di salute, per istruzione, ognuna di queste ragioni deve continuare a esistere e la nostra sfida è continuare ad alimentare la crescita del turismo e soprattutto convertire il turismo in una forza che possa aiutare le persone e il Pianeta.

A questo proposito, Taleb Rifai ha ricordato l'importanza di un turismo sempre più attento all'ambiente.

"Ci sono tanti esempi di successo di paesi che stanno crescendo molto nel turismo, soprattutto nell'ecoturismo e nel turismo sostenibile - ha detto - il punto è seguire le raccomandazioni della comunità internazionale, l'ambiente deve essere protetto, è un capitale di tutti e una risorsa per il turismo. Non ci sono scuse, dobbiamo semplicemente capire che crescita e sostenibilità sono le due facce della stessa medaglia".

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa